Per una didattica inclusiva: il metodo insieme